FABRIANO,JESI, SHANGHAI INIZIO DI UN VIAGGIO…

Lunedì ho avuto il piacere di partecipare all’avvio di un progetto universitario unico nel suo genere e che vedrà queste 3 città protagoniste nel suo percorso.

Un percorso che in realtà è nato circa 2 anni fa, non privo di ostacoli “burocratici” (per non dire di “non volontà politica”). Un progetto al quale il M5S di Fabriano ha da subito capito l’importanza per la città di Fabriano. Purtroppo importanza non proprio presa al volo dalla vecchia amministrazione. Continue reading “FABRIANO,JESI, SHANGHAI INIZIO DI UN VIAGGIO…”

DETTO… FATTO!

In data venerdì 7 luglio, presso la sede Comunale, l’amministrazione, nelle persone del Vicesindaco, con delega alla Mobilità, Ioselito Arcioni e il Dirigente Responsabile Cataldo Strippoli, ha ricevuto la gradita visita del Presidente Stefano Belardinelli e del collaboratore Alessandro Campanelli di Contram SPA società che gestisce i servizi di trasporto pubblico urbano ed extraurbano afferenti nel territorio del Comune di Fabriano. Dopo aver affrontato e discusso le croniche difficoltà del Trasporto Pubblico marchigiano e la forte penalizzazione che il Comune di Fabriano subisce con un corrispettivo chilometrico Regionale che é il più basso della provincia di Ancona, il Vice Sindaco Arcioni, facendo fede a quanto dichiarato dal Movimento 5 Stelle in campagna elettorale, ha chiesto che le corse provenienti dalle frazioni ritornassero in transito a Piazzale Matteotti per ovviare ai disagi provocati nel tempo ai cittadini. Continue reading “DETTO… FATTO!”

Vivere col fiato sopeso…

Per Fabriano abbiamo grandi progetti. Così come per tutte le cose che si amano per la nostra città vogliamo il meglio. Vogliamo che i fabrianesi tornino ad essere orgogliosi della propria città. Solo attraverso la condivisione degli obiettivi e la partecipazione al loro raggiungimento possiamo sperare di ricostruire quel senso di comunità che potrebbe consentire di attivare nuovo dinamismo e quindi creare nuove opportunità. In questo modo torneremo a rispettare la città e a prendercene cura perché la sentiremo nostra. Continue reading “Vivere col fiato sopeso…”