NOI CI CREDIAMO! E VOI?!

E’ vero sono poche le cose in cui credere… C’è chi ha deciso di non votare mai più, in un certo senso possiamo capire, magari non condividere, ma capire si! Chi è degno della nostra fiducia? Come si fa a distinguere? L’atto di fiducia spesso non è razionale o basato su dati certi, ma di certezze oggi non ve ne sono…

La speranza che voglio condividere stasera con voi o provare a farlo è questa: Mentre in TV vi dicono certe cose la realtà è ben diversa, la visione che ho stasera è bellissima, non è un sogno, è una cosa realizzabile se ci crediamo…

Vedo tanti ragazzi, giovani fuori o giovani dentro, andare a Roma pacificamente, con il sorriso in volto. Li vedo portare un grosso assegno da 100 MILIONI di €! Saranno di più? Saranno di meno? Importa veramente poco… Come è accaduto in Sicilia, così a Roma, un corteo composto, gioioso ma silenzioso perchè siano i fatti a parlare! Di nuovo non importa chi saranno o quanti saranno… sono casalinghe, operai, ingegneri, astrofisici, disoccupati… sono il “POPOLO”. Credete sia una brutta parola? Io non credo! Vi hanno convinto che bisogna votare il meno peggio? Vi hanno convinto che arriverà qualcuno che farà i vostri interessi? Vi hanno convinto a non votare?

Forse questo uccidere la speranza è stata la colpa più grande di cui li possiamo accusare…

William – M5S Fabriano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *