FIRMA DAY

Sedersi al banchetto per la raccolta delle firme √® ogni volta un viaggio entusiasmante. Le persone si fermano e sono disposte a parlare e raccontare. Si fanno incontri interessanti e si conoscono persone che, ognuno a loro modo, ci sono vicine. Stamattina si √® fermato anche un giovane anziano del 1922. Ci ha raccontato una piccola parte della sua storia fatta di due guerre mondiali e di trucchi per superare i blocchi fascisti. Tra le altre cose ci ha detto: “noi non volevamo questo mondo qui. Noi volevamo una cosa migliore.”. Prima di andarsene ha firmato per la lista.
#UnaSempliceRivoluzione

Gabriele Santarelli
Candidato Sindaco M5S Fabriano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *